La via dei brentatori

From Bologna to Bazzano along the ancient wine road

From Bologna to Bazzano along the ancient wine road 

ATTENZIONE

Da mercoledì 26 giugno il ponte blu sul Reno, all’interno del Parco della Chiusa di Casalecchio, sarà chiuso per lavori fino a fine settembre.

Di conseguenza la Via dei Brentatori subisce una modifica di percorso una volta arrivati a Casalecchio.

Dopo la Chiesa di S. Martino è necessario proseguire sulla Via Porrettana e voltare a sinistra su via Marconi dopo il ponte. Voltare poi a sinistra su via Ronzani e proseguire su questa via fino a ricongiungersi con il percorso segnalato, all’incrocio con via Allende.

Preparati a partire!

Segui il simbolo del Brentatore

Un nuovo percorso sulle colline bolognesi alla scoperta del lungo cammino compiuto dai Brentatori.
Circa 50 km, dalla Piazza Maggiore di Bologna alla Rocca di Bazzano, tra la bellezza della natura e tante testimonianze storico-artistiche da ammirare e riscoprire zaino in spalla.

Che cos’è: L’antica Via dei Brentatori risale al XIII secolo, fu creata per consentire ai Brentatori il trasporto in sicurezza del vino. Dall’estate 2024 torna con un percorso ampliato per collegare il passato e il presente di questa corporazione di mestiere.

Km totali: circa 50 km

Dislivello positivo: 1521m

Tappe: 2

Comuni attraversati: Bologna, Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Zola Predosa e Valsamoggia

Punto di partenza: Piazza Maggiore (Bologna)

Punto di arrivo: Rocca dei Bentivoglio (Bazzano)

!

La Storia dei Brentatori

Le bellezze da non perdere

Prepara lo zaino con cura